::cck::5::/cck::
::introtext::

Dal 6 Giugno 2014 è obbligatorio l'invio delle fatture alla PA centrali (Caserme dei Carabinieri, Scuole Statali, Ministeri ed Enti previdenziali, ecc..) esclusivamente in formato digitale, tramite l'invio telematico delle Fattura in formato XML-PA. Dal 31 Marzo 2015 l'obbligo sarà esteso anche agli enti locali come ad esempio i Comuni.

 

Spetta quindi ad ogni fornitore attivarsi per produrre la Fattura nel formato digitale riconosciuto per poi provvedere al suo inoltro telematico.

 

Operatori Economici e Pubbliche Amministrazioni possono anche avvalersi, previo accordo, di Intermediari per l' EMISSIONE, la TRASMISSIONE o la RICEZIONE della FatturaPA, purché questi siano in grado di predisporre una FatturaPA secondo il formato previsto e di colloquiare con il Sistema di Interscambio secondo le regole stabilite dalla normativa.

 

 

RCSOFT, www.rcsoft.it , ha realizzato un Portale Web  www.fatture-elettroniche.it  per permettere a tutti gli utenti che ne avranno bisogno, di procedere all'invio telematico delle Fatture Elettroniche anche se solo in possesso della stampa o di un PDF di una fattura tradizionale. La RCSOFT, è accreditata presso l'Agenzia delle Entrate per l'inoltro del file XML verso il sistema di Interscambio. Grazie al servizio del prodotto FatturaPA, a pacchetti prepagati, permette già a centinaia di Operatori Economici di inviare le Fatture alla Pubblica Amministrazione, Archiviarle in una propria area riservata assicurandone poi la conservazione per i 10 anni come previsto dalla normativa.

::/introtext::
::fulltext::::/fulltext:: ::cck::5::/cck::

GIF_Animata_DEMO_LIVE.gif